Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Auto si ribalta con 8 persone a bordo tra Mazzeo e Letojanni: tutti feriti

Alla guida del mezzo un 39enne. Tra i feriti più gravi c'è anche anche un bimbo di due anni

Di Mauro Romano

Taormina - In otto su un'utilitaria finiscono all'ospedale a seguito di un ribaltamento. Intorno alle 2 al km 44 della Strada Statale 114, tra la frazione di Mazzeo e Letojanni, il conducente di una Fiat Punto, un 39enne, per cause in corso di accertamento, mentre procedeva nel senso di marcia Messina-Catania, ha perso il controllo dell’auto andando a impattare contro le barriere di protezione. A seguito dello schianto la macchina si è ribaltata. A bordo, si trovano, appunto ben 8 persone. Gli occupanti hanno riportato ferite. Tra questi un bimbo di appena due anni che è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Le condizioni del piccolo sono apparse subito gravi ed è stato trasportato insieme al padre alla guida dell’utilitaria al vicino ospedale "San Vincenzo" della città del centauro. Una volta scattato l'allarme sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso. Due degli occupanti sono stati condotti al Policlinico di Messina a seguito delle escoriazioni, probabilmente, causate dai vetri rotti.

Pubblicità

La mamma ed altri tre bambini sono stati trasportati anche in ospedale in codice verde. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Letojanni e i Carabinieri della Compagnia di Taormina per i rilievi del caso.Taormina - In otto su un'utilitaria finiscono all'ospedale a seguito di un ribaltamento. Intorno alle 2 al km 44 della Strada Statale 114, tra la frazione di Mazzeo e Letojanni, il conducente di una Fiat Punto, un 39enne, per cause in corso di accertamento, mentre procedeva nel senso di marcia Messina-Catania, ha perso il controllo dell’auto andando a impattare contro le barriere di protezione. A seguito dello schianto la macchina si è ribaltata. A bordo, si trovano, appunto ben 8 persone. Gli occupanti hanno riportato ferite. Tra questi un bimbo di appena due anni che è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Le condizioni del piccolo sono apparse subito gravi ed è stato trasportato insieme al padre alla guida dell’utilitaria al vicino ospedale "San Vincenzo" della città del centauro. Una volta scattato l'allarme sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso. Due degli occupanti sono stati condotti al Policlinico di Messina a seguito delle escoriazioni, probabilmente, causate dai vetri rotti. La mamma ed altri tre bambini sono stati trasportati anche in ospedale in codice verde. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Letojanni e i Carabinieri della Compagnia di Taormina per i rilievi del caso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: