Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Avola, Giovanni non ce l'ha fatta: morto il 34enne caduto domenica notte con la sua moto

A dare l'allarme erano stati gli amici del motociclista che lo avevano trovato riverso a terra percorrendo poco dopo la stessa strada

Di Carmen Orvieto

Non ce l’ha fatta Giovanni Cappello, di 34 anni, rimasto gravemente ferito in un incidente stradale a bordo della sua moto, una Cagiva 600, domenica notte in contrada Tagliatelli, ad Avola, nel Siracusano. L’uomo è morto all’ospedale Di Maria, dove era stato ricoverato. Il motociclista era alla guida della sua moto quando, per cause ancora da accertare, è scivolato sull'asfalto.

Pubblicità

Ad accorgersi del motociclista, riverso a terra, sono stati gli stessi amici, con i quali Giovanni si era intrattenuto fino a tarda sera; sono stati loro che, percorrendo poco dopo la stessa strada, si sono accorti dell’incidente autonomo.

Immediatamente sono stati allertatati i soccorsi e il giovane trasportato all’ospedale Di Maria. Purtroppo a nulla sono valsi i soccorsi dei medici, per tenerlo in vita. Giovanni è spirato, attorno alle 11 di sera, per i numerosi traumi riportati. «Ci ha lasciato un amico prezioso, un ragazzo vero, autentico, gentile, altruista», ha detto uno degli amici. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social dagli amici e dai conoscenti. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA