Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Bambino di 10 anni di Catania scivola dalla scogliera di Costa Saracena e muore

Sul posto è intervenuto anche l'elisoccorso partito dall'ospedale Cannizzaro di Catania. Ma sono risultati vani i tentativi di soccorrere il piccolo

Di Redazione

Un bambino di 10 anni di Catania è morto oggi pomeriggio, nel Siracusano, scivolando dalla scogliera di Costa Saracena, la baia sulla SS114, in territorio di Augusta (Siracusa). Pare che il piccolo si trovasse con i familiari in una casa di villeggiatura della zona per una scampagnata in occasione del 25 aprile. Non sono ancora chiare le cause della tragedia, avvenuta nei pressi del complesso Bruno, un residence a strapiombo sul mare.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione, il piccolo dopo il pranzo avrebbe deciso di fare una piccola escursione ma mentre stava passeggiando lungo un costone roccioso avrebbe perso l'equilibro e sarebbe scivolato battendo la testa.  

Immediato l'allarme. Sul posto è intervenuto anche l'elisoccorso partito dall'ospedale Cannizzaro di Catania. Ma sono risultati vani i tentativi di soccorrere il piccolo da parte dei medici del 118: troppo gravi le ferite riportare nella caduta. E quella che doveva una giornata festosa in un attimo è diventata drammatica.

Intervenuti anche i carabinieri di Augusta che hanno sequestrato la zona del tragico incidente e ascoltato le testimonianze dei presenti. La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta ma ha deciso di non eseguire l’autopsia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA