Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Blitz anti abusivismo commerciale a Catania: ambulanti e un ristoratore nel mirino

I controlli della Polizia Municipale in diverse zone della città

Di Redazione

Pattuglie del reparto polizia commerciale dei vigili urbani di Catania hanno eseguito controlli in diverse zone della città contro irregolarità e abusivismo. In particolare, in viale Africa, è stato sanzionato il titolare di un’attività di ristorazione che occupava il suolo pubblico con tavoli e sedie senza aver richiesto e ottenuto alcun titolo autorizzativo.

Pubblicità

Gli arredi sono stati posti sotto sequestro amministrativo. In via VI Aprile e in piazza dei Martiri sono stati sanzionati due venditori ambulanti di prodotti ortofrutticoli poiché, titolari di autorizzazione al commercio itinerante, avevano trasformato la loro attività ambulante in sede fissa e occupato il suolo pubblico con la propria merce senza essere in possesso dell’apposita autorizzazione. La merce alimentare posta su suolo pubblico è stata sequestrata e poi devoluta in beneficenza alla mensa della Caritas Diocesana. In via Etnea e in piazza Duomo sono stati sanzionati tre venditori ambulanti di chincaglierie e oggettistica varia che operavano in violazione del divieto di esercitare il commercio ambulante in centro storico e occupavano il suolo pubblico sprovvisti di autorizzazione. In totale, all’esito dei controlli commerciali effettuati, sono stati elevati verbali amministrativi dell’importo complessivo di oltre 2 mila euro.  
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA