Notizie locali
Pubblicità
Canicattì, carabiniere si suicidasparandosi un colpo in caserma

Cronaca

Cadavere carbonizzato di un uomo trovato in un'auto nel Messinese

La vittima sarebbe stata già identificata

Di Redazione

Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato dentro un’auto a Fiumedinisi, nel Messinese. Secondo i carabinieri - che indagano sul caso - si tratterebbe di Riccardo Ravidà, 34 anni, con piccoli precedenti, che sarebbe stato ucciso con colpi di fucile e poi bruciato.

Pubblicità

Il trentaquattrenne Riccardo Ravidà era in regime di semilibertà e ieri sera non era rientrato nel carcere messinese di Gazzi, facendo scattare le ricerche che hanno portato al ritrovamento del cadavere da parte dei carabinieri, coordinati dal pm di Messina, Giulia Falchi. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: