Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Cadavere in spiaggia, la fidanzata dello skipper disperso: «Non è lui»

Il corpo senza vita ritrovato lungo l'arenile di Balestrate resta ancora senza un nome

Di Redazione

 La compagna dello skipper scomparso circa due settimane fa, dopo essere partito in barca a vela da San Vito Lo Capo, nel Trapanese, ha escluso che il cadavere trovato stamattina in spiaggia a Balestrate sia del fidanzato. Gli inquirenti le hanno mostrato il corpo che il mare questa mattina ha portato sull'arenile.

Pubblicità

 

 

La donna non trovato alcun elemento utile che possa fare risalire allo skipper. Tra l'altro non distante dal cadavere sarebbe stato trovato uno zainetto con alcuni documenti e un passaporto tunisino. Nei giorni scorsi a San Vito Lo Capo, incagliato tra gli scogli, era stato trovato il cadavere di un tunisino. Si indaga per capire se ci sia un collegamento tra i due episodi. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: