Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Capomulini, pesce non tracciato: sanzioni a due ristoranti

Il pescato non adatto al consumo umano è stato distrutto

Di Redazione

Sanzioni amministrative per 1.500 ciascuno sono state elevate da militari della Capitaneria di Porto di Catania a due ristoranti della frazione Capomulini di Acireale, dove durante controlli nei banconi frigo è stato trovato pescato privo di tracciabilità, che è stato sequestrato e distrutto perché non idoneo al consumo umano.

Pubblicità

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: