Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Carlentini, casa disabitata crolla e macerie finiscono su un'auto

I vigili del fuoco sono intervenuti per togliere il mezzo e i detriti dalla strada e mettere in sicurezza l’immobile

Di Redazione

E’ crollata una casa disabitata che si trova nel centro cittadino a Carlentini, nel Siracusano. Le macerie sono finite addosso a un’auto parcheggiata. I vigili del fuoco sono intervenuti per togliere il mezzo e i detriti dalla strada e mettere in sicurezza l’immobile. "Stiamo attenzionando anche altri immobili perché nel centro storico ci sono tanti immobili fatiscenti - spiega il sindaco di Carlentini, Salvatore Stefio -. Stiamo facendo una ricognizione, ma si deve intervenire in danno dei proprietari che già abbiamo diffidato più volte a mettere in sicurezza e demolire.

Pubblicità

Fortunatamente sono tutte disabitate». In ginocchio molte aziende. l"Le attività produttive che stavano ancora cercando di riprendersi dall’alluvione del 2018, e che ancora attendono gli aiuti dallo Stato, così rischiano di chiudere. Abbiamo bisogno di fatti, non di impegni». E Stefio rilancia: «Se loro non sono capaci possono nominare me commissario. Penso io faccio ai progetti per far arrivare i soldi. E’ una situazione assurda, non più tollerabile. Sono finiti i tempi delle passerelle. Ancora stiamo facendo una ricognizione, ma le aziende sono in ginocchio, le attività chiuderanno». 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: