Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Casa di riposo abusiva scoperta a Gela: anziani trasferiti dopo la chiusura

La struttura era aperta nel mancato rispetto di alcune norme di legge, tra cui la registrazione sanitaria per i locali per la preparazione dei pasti

Di Redazione

I carabinieri dei Nas di Ragusa hanno scoperto a Gela (Caltanissetta) una struttura per anziani abusiva. Il Comune ha ordinato la chiusura immediata, determinando il trasferimento di tutti gli ospiti. La misura si è resa necessaria poiché la casa di riposo è risultata mancante dell’autorizzazione al funzionamento, priva di iscrizione all’albo comunale delle strutture socio-assistenziali, sprovvista della registrazione sanitaria per i locali per la preparazione dei pasti, con carenze strutturali e priva dei requisiti organizzativi e funzionali previsti per l’esercizio dell’attività specifica e degli standard sanciti dalla normativa di riferimento per le strutture private. Al titolare dell’attività sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per 5.032 euro. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: