Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, ancora violenza al pronto soccorso: medico del Cannizzaro preso a calci e pugni

Un 33enne con precedenti penali è stato arrestato dalla polizia per la violenta aggressione

Di Redazione

Un 33enne è stato arrestato dalla polizia per avere aggredito e ferito un medico del pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania dove aveva accompagnato il figlio. L’uomo, pare infastidito dai tempi di attesa, prima ha colpito con calci e pugni il medico di turno causandogli un trauma cranico-facciale e poi ha inveito e minacciato gli agenti di alcune pattuglie delle Volanti per che erano intervenuti dopo la segnalazione dell’aggressione. Il 33enne, che secondo quanto reso noto dalla Questura ha precedenti penali, è stato arrestato per lesioni aggravate e per resistenza a pubblico ufficiale. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA