Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, rapinato dopo maxi vincita al centro scommesse: tre arresti

Uno degli arrestati era nella sala e stava giocando al videopoker al momento del ritiro del cospicuo premio

Di Redazione

La Polizia di Stato ha arrestato a Catania tre persone ritenute gli autori di una rapina da 11 mila euro compiuta il 3 agosto dello scorso anno ai danni di un uomo che aveva riscosso in contanti una cospicua vincita in un centro scommesse ed aveva riposto il denaro insieme con altro contante in suo possesso.

Pubblicità

Gli arrestati sono R. C., di 35 anni, F. L., di 33, e C. P. R., di 47. Uno degli arrestati era nella sala scommesse e stava giocando al videopoker al momento del ritiro della vincita.

La vittima fu colpita con pugni e calci e quindi costretta a consegnare il proprio portafoglio e la busta. Un altro è stato individuato grazie alla targa di uno scooter, il terzo da un vistoso tatuaggio al braccio immortalato dalle videocamere di esercizi commerciali ed abitazioni della zona. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: