Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Domenica di fuoco, 50 incendi divampati in tutta l'Isola

Lotta contro il fuoco, da est a ovest interessate le Madonie e i Nebrodi

Di Redazione

 Sono circa 50 gli incendi divampati oggi in Sicilia in una torrida domenica di agosto. Una giornata di intenso lavoro per i vigili del fuoco del comando di Palermo, per i forestali e per il personale della protezione civile impegnati nel fronteggiare diversi roghi boschivi nella provincia. 
 Le fiamme, favorite dalle alte temperature e dal forte vento che continuano ad imperversare su tutta alla provincia di Palermo, hanno interessato maggiormente i comuni di Partinico, Campofelice di Fitalia, Vicari, Roccapalumba e Polizzi Generosa. La sala operativa del Comando di Palermo ha messo in campo diverse squadre per fronteggiare le fiamme e tutelare le zone abitate, mentre canadair della flotta del Corpo Nazionale stanno effettuando i lanci nelle zone impervie di Roccapalumba. 
 Solo in provincia di Palermo sono stati 30 gli interventi per fronteggiare roghi di sterpaglia e macchia mediterranea. La centrale operativa della Protezione civile regionale ha tenuto sotto controllo, oltre ai focolai nel palermitano, quelli nel resto della Sicilia. Tra i più vasti quello di Naro, in contrada Piano Amato, e nei pressi del cimitero di Linguaglossa. Incendi anche sui Nebrodi in provincia di Messina. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: