Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Corte dei Conti, Pino Zingale nuovo procuratore generale per la Sicilia

Di Redazione

Il Consiglio di presidenza della Corte dei conti ha nominato il Presidente di Sezione Pino Zingale nuovo Procuratore Regionale per la Sicilia. Zingale, che finora ha guidato la Procura generale siciliana, è entrato in magistratura nel 1991, provenendo dalla Ragioneria generale dello Stato, ed ha svolto tutte funzioni della magistratura contabile sia come pubblico ministero che come giudicante, ricoprendo anche la veste di Delegato al controllo su enti nazionali e, da ultimo sull'Anas, e presiede, in atto, il Collegio dei revisori dell’Università di Trento. Ricopre dal 1992 l’incarico di Presidente di Sezione nella magistratura tributaria regionale ed ha al suo attivo anche una lunga esperienza in campo accademico come professore presso università statali e private. Attualmente svolge pure le funzioni di giudice presso la Corte Federale d’appello della Federazione Italiana di Atletica Leggera. E' membro dell’Accademia di giurisprudenza e legislazione di Spagna e dell’Accademia Peloritana, nonché della Fondazione Società Siciliana per la Storia Patria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: