Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Denunciato l'uomo che ha rubato e trascinato un pony fino a ucciderlo

Un 32enne autore dell'atto di crudeltà, incastrato dalle telecamere. L'animale abbandonato per strada in fin di vita. Denunciato un complice per favoreggiamento

Di Redazione

 I carabinieri di Acate hanno denunciato un trentaduenne accusato di aver rubato un pony, lo scorso 3 aprile, e di averlo trascinato per cinque chilometri lungo la provinciale 1, legato a una fune, con la sua auto, prima di abbandonarlo in fin di vita. L’animale è stato poi soppresso perché le gravi ferite riportate non erano curabili. Gli uomini dell’Arma hanno denunciato un’altra persona di 38 anni per favoreggiamento. 

Pubblicità


 I militari sono risaliti all’autore dell’atto di crudeltà, grazie alla visione delle immagini registrate da alcune videocamere lungo il tragitto percorso dal trentaduenne, che ha ammesso le proprie responsabilità. Nel corso degli approfondimenti investigativi per conoscere il movente del gesto, i carabinieri hanno anche raccolto ulteriori elementi indiziari a carico di un’altra persona che avrebbe tentato di ostacolare l’individuazione dell’autore del reato. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA