Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Domestica mauriziana ruba i soldi ad anziana per cui lavora: denunciata

La donna aveva anche mentito alla signora affermando di essere dovuta andare via per la morte della figlia

Di Redazione

Una donna di 41 anni, mauriziana, è stata denunciata dalla polizia a Catania per furto in appartamento. E’ accusata di avere rubato settemila euro da una cassetta di sicurezza nell’abitazione di un’anziana per cui lavorava come domestica. La vittima ha denunciato l’accaduto al commissariato Borgo Ognina segnalando anche che il giorno dopo aver scoperto il furto la 41enne le aveva comunicato telefonicamente che non avrebbe più potuto prestare la sua attività lavorativa perché costretta a rientrare d’urgenza nel suo paese d’origine per l’improvvisa morte della giovane figlia. La domestica, che rintracciata dalla polizia ha ammesso di aver rubato i soldi e di avere mentito alla vittima, è stata indagata per furto in appartamento e segnalata all’ufficio immigrazione per il ritiro del permesso di soggiorno. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA