Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Donna incinta sviene su barcone in avaria: soccorsa al largo di Siracusa

La donna, che è stata trasferita al Cannizzaro, si trovava insieme ad altri 82 migranti. I soccorsi di Capitaneria di Porto e Guardia di Finanza

Di Redazione

Un barcone alla deriva con 83 migranti a bordo è stato soccorso ieri notte a circa 70 miglia dalle coste siracusane dai militari della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza. Per una donna al quarto mese di gravidanza e in condizioni critiche, che aveva perso conoscenza, è stato necessario il trasferimento in elicottero all’ospedale Cannizzaro di Catania, insieme al marito.

Pubblicità

 

 

Tutti gli altri migranti, tra cui tre donne e due bimbi, invece, sono stati trasbordati sulla motovedetta Cp 323 della Guardia Costiera e sul pattugliatore della Guardia di finanza e condotti al porto di Augusta.  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA