Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Droga, avviso di conclusione indagini per 8 nel Siracusano

Farebbero parte di un clan che gestiva spaccio a Lentini 

Di Redazione

Un avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dagli agenti di polizia a otto indagati che fanno parte di un gruppo criminale che si occupa di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana a Lentini, nel Siracusano. Indagati, nell’ambito dell’operazione "Pandemonium", Christian Amato, 34 anni, Alfio Amato, inteso "Alfio ca lenti" 46 anni, Filadelfo Scrofani inteso «Davide o Piscipalla» 49 anni, Anthony Scrofani 27 anni, Sebastiano Buremi inteso «Nelluccio» 28 anni (attualmente detenuto presso la casa circondariale di Catanzaro), Eduardo Mendola, inteso "minnulicchia", 24 anni, Vincenzo Nicholas Sanzaro, 24 anni e Angelo Ribera, 35 anni. 

Pubblicità

I fatti risalgono al periodo tra novembre 2019 e ottobre 2020. Le indagini, coordinate dal procuratore capo Sabrina Gambino, dal procuratore aggiunto Fabio Scavone e dal sostituto Gaetano Bono hanno consentito di raccogliere diversi elementi di prova: episodi di cessione al minuto di cocaina e marijuana a numerosi assuntori lentinesi, carlentinesi e francofontesi. La base operativa era stata individuata nelle abitazioni rispettivamente di Mendola e dei fratelli Amato, con la partecipazione di Angelo Ribera, dove, a qualsiasi ora del giorno e della notte, vi era un continuo via vai di clienti. Il gruppo si riforniva della droga a Catania. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA