Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

E' morto a Palermo Franz Gorgone, aveva 91 annni e fu assessore regionale

Esponente di primo piano della Dc siciliana fu condannato a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa

Di Redazione

È morto a Palermo l’ex assessore e deputato regionale Franz Gorgone. Esponente di primo piano della Dc siciliana, ha scontato una condanna a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa per la quale si apprestava a chiedere alla Corte europea l'inapplicabilità, riconosciuta all’ex dirigente del Sisde Bruno Contrada. 
Gorgone, che aveva 91 anni ed era stato accusato di avere legami con la cosca di Altofonte, era stato coinvolto anche nel processo per il «tavolino», il sistema di spartizione degli appalti in Sicilia messo in luce da un’inchiesta giudiziaria. Gorgone ne uscì con una assoluzione. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: