Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Etna, 41ª eruzione da febbraio: nube di 10 km e due colate laviche

Attività senza sosta, aeroporto al momento operativo

Di Redazione

Non si arresta l’attività parossistica sull'Etna. Una nuova fontana di lava è presente dal cratere di Sud-Est. E' il 41° parossismo da febbraio. La violenta fase esplosiva è accompagnata da due flussi lavici e da una nube eruttiva che, secondo stime dell’Ingv di Catania, ha già raggiunto 10 chilometri di altezza sopra il livello del mare e si disperde in direzione sud-est. L'ampiezza del tremore vulcanico è su valori alti con andamento in crescita. E’ stato emesso un bollettino di avviso per il volo (Vona) rosso, ma, al momento, l’aeroporto di Catania è operativo. 

Pubblicità

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA