Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Extracomunitario va in escandescenza al "Cannizzaro" e tenta di rubare un'autoambulanza

L'uomo è stato bloccato e denunciato dagli agenti del Commissariato Borgo Ognina della Questura di Catania

Di Redazione

I poliziotti del Commissariato Borgo Ognina hanno denunciato un trentacinquenne cittadino extracomunitario per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, tentato furto e danneggiamento. L’uomo, giunto all’ospedale Cannizzaro in evidente stato di ebbrezza e in forte stato di agitazione, dopo aver rifiutato le cure del caso ed aver creato scompiglio nell’area antistante al pronto soccorso, ad un tratto è entrato dentro un’ambulanza del 118 e, nel tentativo di rubare il veicolo di soccorso, ha aggredito l’autista sferrandogli un pugno. 
Solo il tempestivo intervento dei poliziotti del Commissariato Borgo Ognina e delle Volanti riusciva a scongiurare il peggio; l’uomo, infatti, nonostante la pervicace resistenza opposta, è stato subito bloccato e portato negli uffici di polizia per gli adempimenti del caso.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA