Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Fiumefreddo, 14enne a bordo di uno scooter travolto da un'auto pirata: è grave

Stando alle testimonianze, il ragazzo sarebbe stato tamponato da una Fiat Punto, in prossimità dell’incrocio con via Aldo Moro

Di Mario Previtera

Travolto e scaraventato sul selciato da un’auto pirata. La vittima è un 14enne in sella ad uno scooter Booster 50 che percorreva  attorno alle 19 di oggi la via Bellini, nel centro storico di Fiumefreddo di Sicilia e che, stando alle testimonianze, sarebbe stato tamponato da dietro da una Fiat Punto, in prossimità dell’incrocio con via Aldo Moro. La dinamica è tutta in fase di ricostruzione ad opera della Polizia locale. Non è dato sapere se il ciclomotore  abbia frenato all’improvviso cogliendo alla sprovvista la vettura che lo ha poi tamponato. Sembra certo che il conducente non si è fermato a prestare i soccorsi al ragazzino, disarcionato dal sellino e finito sul selciato e, peggio ancora, avrebbe poi spinto sull’acceleratore facendo perdere le proprie tracce. Immediati sono scattati i soccorsi. Ad intervenire per prima sono stati alcuni automobilisti che hanno subito compreso la gravità delle ferite riportate dal ragazzo. E’ quindi arrivata una ambulanza del 118. I sanitari, proprio in ragione dell’entità delle ferite hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso che è poi atterrato nell’elipista di piazza del Bacio sublime. Il ferito è stato quindi elitrasportato in codice rosso al Trauma center del Cannizzaro di Catania.  Le sue condizioni sono state giudicate critiche.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: