Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

In bar di Catania titolare e dipendenti senza mascherine: multe e chiusure

Gli agenti della Squadra Amministrativa della Divisione Amministrativa e Sociale hanno individuato due esercizi commerciali in cui non venivano rispettate le normative anti-Covid

Di Redazione

Gli agenti della Squadra Amministrativa della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Catania, durante i servizi predisposti dal Questore etneo mirati al contenimento della diffusione del virus Covid-19, hanno effettuato diversi controlli, uno dei quali in un bar nel centro storico dove è emerso che il titolare effettuava la somministrazione di alimenti e bevande al pubblico, privo della mascherina. L'uomo è stato multato con una sanzione di 400 euro ed è stata inoltre applicata la sanzione accessoria della chiusura dell’esercizio per cinque giorni.

Pubblicità

Nel corso di un altro controllo in un bar, tabacchi e sala giochi, che si trova all’interno di un’area di servizio vicino al viale Mario Rapisardi, sempre a Catania, sono state rilevate diverse violazioni; il banconista lavorava senza mascherina e, pertanto è stato multato con 400 euro. Anche​ al titolare dell’esercizio commerciale, che permetteva ai dipendenti di servire il pubblico senza le mascherine, è stata elevata la contravvenzione di 400 euro e, anche in questo caso, è stata disposta la chiusura dell'attività per cinque giorni. Infine, dal momento che il responsabile aveva anche consentito l’ingresso alla sala giochi ad una persona priva di Green pass, gli è stata inflitta una ulteriore multa di 400 euro.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: