Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

In quarantena e ai domiciliari ma passeggiava in strada: denunciato

I carabinieri hanno subito riconosciuto il 31enne 

Di Redazione

I Carabinieri della Stazione di Acireale hanno denunciato un 31enne della stessa città in quanto gravemente indiziato di evasione e per aver violato le disposizioni in materia di contenimento della pandemia. Nella mattinata i carabinieri, impegnati in un servizio di controllo hanno subito riconosciuto il 31enne, in quanto sottoposto agli arresti domiciliari, mentre passeggiava a piedi in via Ludovico Ariosto senza alcuna autorizzazione ad allontanarsi dalla sua abitazione. 

Pubblicità

Alle successive verifiche i militari hanno accertato che l’uomo risultava peraltro censito nell’elenco dell’Asp di Catania quale soggetto sottoposto a regime di quarantena in quanto positivo al covid-19, positività peraltro confermata dall’effettuazione presso il locale hub di un test antigenico rapido. L’uomo è stato ricondotto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: