Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Incidente sul lavoro ad Avola: crolla ballatoio, un operaio morto e uno ferito

Il cordoglio del sindaco Cannata: «Un momento di sconforto per l’intera comunità»

Di Redazione

E’ di un operaio morto e un ferito il bilancio di un grave incidente sul lavoro avvenuto ad Avola, nel siracusano. Per cause in via di accertamento si è verificato il crollo di un ballatoio di un edificio che ha coinvolto i due operai in un cantiere edile in via Caldarella.  La vittima è un operaio di 45 anni, Sebastiano  Presti. Il ferito è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania. 

Pubblicità

Due squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate nelle operazioni di soccorso. Sono stati i vigili del fuoco ad estrarre il corpo della vittima dalle macerie. La polizia sta tentando di capire cosa sia accaduto nel  cantiere che è stato posto sotto sequestro dalla Procura di 
Siracusa e ha già sentito testimoni per capire se siano state  ispettate le prescrizioni a tutela dei lavoratori.

«Manifesto profondo cordoglio per questa tragedia ed esprimo la vicinanza alla famiglia della vittima e alla ditta e agli operai coinvolti». Queste le parole del sindaco di Avola, Luca Cannata, appresa la notizia della morte dell’operaio che a causa di un tragico incidente sul lavoro lascia la moglie e due figli. «Un momento di sconforto per l’intera comunità - dice - che apprende sgomenta questa disgrazia sul luogo di lavoro».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: