Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Invitano una donna per fare sesso in un B&B ma la rapinano: arrestati due giovani

Hanno 18 e 19 anni e sono stati identificati dalla polizia grazie alla video sorveglianza. Alla vittima sottratti 800 euro e due cellulari

Di Redazione

La Polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia ai domiciliari nei confronti di due palermitani di 18 e 19 anni accusati di una violenta rapina. I due avevano un appuntamento con una donna in un B&B nella zona del centro di Palermo per consumare un rapporto sessuale. Una volta dentro la struttura i due giovani hanno aggredito la donna l'hanno picchiata e hanno portato via 800 euro e due cellulari. Gli agenti del commissariato Porta Nuova hanno passato al setaccio tutte i sistemi di videosorveglianza della zona e analizzato i tabulati dei cellulari sottratti alla vittima. Secondo le indagini i due sarebbero responsabili di altri episodi simili anche se non ancora denunciati dalle vittime. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: