Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Jessica scomparsa 4 anni a Favara, appello per la verità nel giorno del suo compleanno

L'unico indagato per la scomparsa della Lattuca è stato il compagno della donna: Filippo Russotto

Di Redazione

«Vogliamo la verità. La vuole Favara, la vogliono i cittadini onesti». E’ questo l’appello lanciato - nel giorno del trentunesimo compleanno di Jessica Lattuca - dal sindaco di Favara (Agrigento) Antonio Palumbo. La giovane, mamma di bambini piccoli, scomparve il 12 agosto del 2018. Da allora, nonostante gli sforzi investigativi di carabinieri e Procura, di Jessica non s'è saputo più nulla. L'unico indagato, fino ad ora, è stato il compagno della donna: Filippo Russotto.

Pubblicità

«E' in questa incertezza terribile il senso di questa vicenda, che addolora una famiglia e getta un’onta indelebile su un’intera comunità - scrive il sindaco di Favara - . In questi anni si sono moltiplicate le ipotesi, le piste, le false notizie. L’unica cosa certa è che la mamma di quattro figli, e una figlia lei stessa, è scomparsa: inghiottita dal silenzio, dalla complicità, dall’omertà».
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: