Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

L'Etna continua ad emettere cenere: per ora operativo l'aeroporto di Catania

Permane l’attività stromboliana al cratere di Sud Est accompagnata da fuoriuscita di sabbia vulcanica

Di Redazione


Continua l’attività stromboliana al cratere di Sud Est dell’Etna accompagnata da emissioni di cenere che varia di intensità e frequenza. L’ampiezza media del tremore vulcanico, secondo i rilievi dell’Ingv di Catania, oscilla tra valori medi e medio-bassi.

Pubblicità

La localizzazione del centroide delle sorgenti rimane ubicata nell’area del Cratere di Sud Est ad una quota di 2.900-3.000 metri sopra il livello del mare.

L’attività infrasonica, ha subito un decremento sia nel numero degli eventi che nell’ampiezza con le sorgenti localizzate attualmente nell’area del cratere Bocca Nuova. L'attuale fase eruttiva dell’Etna, al momento, non impatta sull'operatività dell’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: