Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

La terra trema nel Catanese: sciame sismico a Motta Sant'Anastasia

L'evento sismico, che ha fatto registrare cinque scosse, ha avuto il suo picco alle 21,38 con una magnitudo 3.3

Di Redazione

Un vero e proprio sciame sismico ha riguardato stasera a partire dalle 21, 34 il territorio di Motta Sant'Anastasia in provincia di Catania. La prima delle cinque scosse finora rilevate dall'ingv di Catania è stata di magnitudo 2.4, la seconda, due minuti dopo, di magnitudo 2.9, la terza alle 21.38, è stata di magnitudo 3.3, un'altra si è verificata alle 21.40 di magnitudo 2.4 e l'ultima, fino a questo momento, alle 22.01, di magnitudo 2.9.

Pubblicità

L'evento sismico è stato nitidamente avvertito anche a Catania; in molti anche sui social in questi momenti stanno condividendo la notizia, e lo spavento, per la scossa, in particolare quella di magnitudo 3.3, che è stata breve nella durata ma abbastanza intensa. Pare che il terremoto, oltre che in molti comuni della provincia etnea, sia stato avvertito anche a Siracusa. Non si segnalano al momento danni a persone e cose.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: