Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ladro di catalizzatori a Mascalucia sceglie la vittima sbagliata: arrestato

Il ladro, che aveva minacciato il proprietario dell'auto, si è calmato quando ha scoperto che stava rubando dall'auto di un poliziotto. Denunciata anche la compagna che faceva da "palo"

Di Redazione

I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato un 37enne di Palagonia, ritenuto responsabile di tentata rapina impropria nonché denunciato una 32enne per lo stesso reato. Nel corso della mattinata era giunta una richiesta d'intervento da parte di un cittadino che, in via Iacopo da Lentini, denunciava d'aver sorpreso un uomo che stava asportando il catalizzatore dall'impianto di scarico della propria autovettura ed anche che, per garantirsi la fuga, quest'ultimo lo aveva minacciato con gli arnesi da egli stesso utilizzati per compiere il furto.

Pubblicità

Pertanto, immediatamente accorsi i militari hanno trovato il proprietario, un ritrovamento alla polizia di Stato ed il ladro il quale, come riferito dalla stessa vittima, si era appena calmato dopo aver scoperto la sua appartenenza alle forze di polizia.

I militari hanno pertanto proceduto all'arresto dell'uomo ed anche alla denuncia della sua compagna che era “impegnata” a far da “palo” al compagno durante il furto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: