Notizie locali
Pubblicità
IL COMANDANTE DELL'AEREO SI SCUSA COI PASSEGGERI

Cronaca

Lampedusa: nessuno in torre di controllo, l'aereo resta in pista. Il comandante: «Mai visto nulla di simile»

Il volo per Palermo delle 6,10 è partito con oltre mezz'ora di ritardo perché non c'erano i controllori di volo

Di Redazione

E’ partito con mezz'ora di ritardo da Lampedusa (Ag) l’aereo delle 6,10 per Palermo. Il velivolo è rimasto in pista, con i passeggeri a bordo, perché alla torre di controllo dell’aeroporto non vi sarebbe stato nessuno. Il comandante dell’aereo Dat ha chiesto scusa a tutti i passeggeri, esclamando: «In 42 anni di volo, mai successo nulla di simile». 

Pubblicità

 

 

La compagnia Danish Air Transport (Dat) è l’unica, ad oggi, a garantire il regime della continuità territoriale tra la Sicilia e le isole minori di Lampedusa e Pantelleria. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA