Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Lavoratori irregolari e con reddito di cittadinanza: chiusa panineria a Siracusa

I due, uno dei quali minorenne, lavoravano senza un regolare contratto di assunzione

Di Redazione

I carabinieri di Siracusa, insieme al personale del nucleo ispettorato del Lavoro e del nucleo anti-sofisticazioni e sanità di Ragusa, hanno controllato alcuni esercizi di somministrazione di alimenti e bevande dell’isola di Ortigia. Disposta la chiusura per una panineria poiché sono stati trovati due lavoratori privi di contratto di assunzione, uno dei quali minorenne e l’altro percettore di reddito di cittadinanza. Durante il controllo sono stati sequestrati 10 kg di carne mista priva di tracciabilità ed elevate sanzioni per circa 15mila euro per gravi carenze igienico sanitarie. Avviate le procedure per la revoca del reddito di cittadinanza nei confronti del lavoratore. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: