Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Marsala, dà fuoco al Santuario e si ustiona: denunciato

Non è ancora chiaro il perchè l'uomo abbia appiccato le fiamme al Santuario Opera Nostra Signora di Fatima

Di Redazione

E’ rimasto ustionato ed è stato identificato dalle forze dell’ordine l’uomo che questo pomeriggio ha appiccato il fuoco all’interno del Santuario Opera Nostra Signora di Fatima, in contrada Birgi Nivaloro.

Pubblicità

Lo rende noto il Comune di Marsala che riporta una dichiarazione del sindaco Massimo Grillo. "Apprendo con profondo dispiacere e dolore - dice il primo cittadino - dell’attentato incendiario che è stato commesso al Santuario Opera Nostra Signora di Fatima. Un atto violento e ingiustificabile che, per le modalità con cui si è svolto, poteva avere conseguenze ancora più gravi. Tutta la mia vicinanza alla comunità del Santuario alla quale mi lega un rapporto profondo di affetto e stima».

L’incendio non ha provocato più gravi conseguenze per il tempestivo intervento di una squadra di Vigili del Fuoco di Trapani. L’attentatore avrebbe anche posizionato nel luogo sacro anche due bombole di gpl, ma non ha fatto in tempo ad aprire il gas. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA