Notizie locali
Pubblicità
Foto da voceapuana.com

Cronaca

Massa Carrara, palermitano arrestato per l'omicidio di un senzatetto

In manette un 67enne accusato di avere accoltellato un 46enne. Ancora da ricostruire il movente

Di Redazione

Si chiamava Paolo Fiorentino il senzatetto accoltellato a morte questa mattina all’interno di un fabbricato nella ex colonia Vercelli a Marina di Carrara (Massa Carrara). Aveva 46 anni ed era originario della provincia di Chieti. Da quanto ricostruito viveva di stenti a Carrara da molti anni ed era conosciuto alle forze dell’ordine. Per l’omicidio è stato fermato Francesco Di Blasi, 67 anni e origini palermitane. 
 Il cadavere di Fiorentino è stato stato ritrovato questa mattina da una donna che spesso gli portava da mangiare e lo aiutava con qualche faccenda domestica. Di Blasi, a sua volta frequentatore della ex colonia, sempre stamani si sarebbe recato alla caserma dei carabinieri di Marina di Carrara per informare i militari che alla Vercelli c'era stata una rissa e che lui era rimasto ferito a una mano. Ancora al vaglio degli inquirenti i motivi all’origine della lite in seguito alla quale Fiorentino sarebbe stato colpito a morte.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA