Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Messina, mafia e politica: assolti gli ex deputati Genovese e Rinaldi

In secondo grado 22 condanne e 18 tra proscioglimenti e prescrizioni

Di Redazione

La corte di Appello di Messina ha inflitto 22 condanne e 16 tra assoluzioni e prescrizioni nel processo nato nell’inchiesta «Matassa» sulle commistioni tra mafia, politica e criminalità organizzata con al centro tre campagne elettorali tra il 2012 e il 2013.

Pubblicità

Assoluzioni dall’accusa di associazione a delinquere per gli ex parlamentari Francantonio Genovese e Franco Rinaldi e per gli ex consiglieri comunali Paolo David, e Giuseppe Capurro. Per loro sono stati dichiarati prescritti tutti i reati elettorali. Assoluzioni e prescrizioni anche per Rocco Richici, Giuseppe Picarella, Baldassarre Giunti, Paola Guerrera, Gaetano Freni, Francesco Zuccarello, Lorenzo Papale, Antonino Lombardo e Pietro Santapaola.

Condanne invece per gli esponenti delle associazioni mafiose. in alcuni casi i giudici hanno poi riqualificato dei reati, giudicandoli meno gravi di quanto aveva fatto in primo grado escludendo le aggravanti mafiose e quelle legate all’associazione per molti episodi contestati In primo grado 39 condanne, 6 assoluzioni totali e 2 dichiarazioni di prescrizione. 


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA