Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Molesta clienti di un ristorante e spintona carabinieri: arrestato

L'uomo era probabilmente ubriaco

Di Redazione

I carabinieri di Comiso hanno arrestato un 52enne che, probabilmente ubriaco, in un ristorante stava molestando i clienti. L’uomo è stato poi trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il proprietario ha chiamato i carabinieri e, quando questi sono arrivati il 52enne, italiano, ha cominciato a inveire contro di loro. L’uomo ha cercato di far cadere a terra il coltello senza essere visto. Quando i militari l’hanno raccolto, ha reagito violentemente con spintoni e strattonamenti, dando anche uno schiaffo a un carabiniere. Alla fine l’uomo è caduto a terra ed è stato fermato. È stato arrestato in flagranza per resistenza, minaccia e violenza a pubblico ufficiale. Alcuni carabinieri hanno dovuto far ricorso alle cure mediche, mentre l’aggressore era illeso. L'arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: