Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Morte 14enne disabile, confermato il fermo per la madre

La donna non ha risposto al gip. Il ragazzo potrebbe essere morto perché lasciato per troppo tempo sotto il sole

Di Redazione

Il Gip di Caltagirone, Giuseppe Tigano, ha confermato il fermo della donna di 45 anni, madre del tetraplegico quattordicenne morto a casa. Secondo il medico legale, il decesso potrebbe essere avvenuto per la «prolungata esposizione esterna del ragazzo, verosimilmente all’azione dei raggi solari». La donna, che nell’interrogatorio di garanzia ha scelto di non rispondere al Gip, è indagata per abbandono aggravato di minorenne.

Pubblicità

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: