Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Mostra i genitali alle infermiere, arrestato paziente in dialisi

L'uomo ha poi aggredito uno dei colleghi. Provvidenziale intervento della polizia

Di Redazione

Un uomo di 35 anni è stato arrestato a Palermo con l’accusa molestie sessuali, lesioni, resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale. Il paziente si era presentato in un centro di emodialisi per sottoporsi al trattamento sanitario. Secondo quanto hanno accertato i poliziotti avrebbe mostrato i genitali alle infermiere e picchiato un operatore del centro che si trova nella zona di piazza Indipendenza.

Pubblicità

Durante la terapia l’uomo avrebbe abbassato i pantaloni e mostrato il pene alle infermiere. Uno dei colleghi ha cercato di fare ragionare il paziente che invece lo avrebbe colpito al volto provocandogli la frattura del setto nasale. Nel centro di emodialisi sono arrivati gli agenti delle volanti di polizia che hanno bloccato l’uomo e portato nella vicina caserma Lungaro. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di dimora. L'infermiere aggredito è stato accompagnato in ospedale dove i medici hanno stabilito una prognosi di 20 giorni. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA