Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Nicolosi, ruba materiale edile e attrezzature da un cantiere: arrestato 37enne

I carabinieri trovano l'uomo in flagranza di reato, fuga a velocità fino a Misterbianco. In manette per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

Di Redazione

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò coadiuvati dai colleghi della Tenenza di Misterbianco durante il decorso arco notturno hanno arrestato in flagranza di reato un 37enne di Mascalucia (CT) per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. 

Pubblicità

I militari si recavano nel comune di Nicolosi dove la Centrale Operativa segnalava la presenza di persone e veicoli sospetti all’interno di un cantiere.  Giunti sul posto, gli operanti notavano la presenza di un veicolo Jeep Renegade e di un camion furgonato, che corrispondevano a quelli segnalati e i cui conducenti si dileguavano alla vista dei Carabinieri.

Nonostante l’intimazione a fermarsi, i fuggitivi proseguivano la marcia ad elevata velocità creando una situazione di pericolo per gli utenti della strada e per i militari, fino all’uscita della zona industriale di Misterbianco, dove il camion veniva bloccato da una pattuglia della locale Tenenza, mentre sono ancora in corso le ricerche degli occupanti dell’autoveicolo.

All’interno del furgonato, condotto dal 37enne e di proprietà di una società di noleggio, i militari rinvenivano un’ingente quantità di materiale edile, che da accertamenti risultava essere stato asportato precedentemente dal cantiere, pertanto la refurtiva veniva restituita al legittimo proprietario mentre il conducente veniva sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha convalidato l’arresto. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: