Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Non accettano relazione tra fidanzati, familiari di lei li picchiano

L’aggressione è stata ripresa dal sistema di videosorveglianza della pizzeria di cui è titolare il giovane fidanzato

Di Redazione

Un giovane di 26 anni, titolare di una pizzeria a Palermo, e la sua fidanzata sono stati picchiati nel locale da due uomini lo scorso lunedì. I due hanno raccontato agli agenti del commissariato che a picchiarli sono stati il padre della ragazza e il fratello che non accettano la relazione tra i due. L’aggressione è stata ripresa dal sistema di videosorveglianza della pizzeria e consegnata ai poliziotti. Dopo l’aggressione i due fidanzati sono stati portati in ospedale e medicati al pronto soccorso di Villa Sofia. La prognosi è rispettivamente 15 giorni per il giovane e 10 per la ragazza. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: