Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Operai di un cantiere edile lavoravano in nero (ma con il RdC) e senza green pass: raffica di denunce

Il controllo dei carabinieri: nei guai i quattro muratori, il committente dei lavori e l'imprenditore

Di Redazione

I carabinieri del gruppo tutela lavoro di Palermo hanno trovato in un cantiere edile nella zona di Trabia quattro operai senza Green pass e che inoltre percepivano il reddito di cittadinanza. Insieme al titolare della ditta sono stati sanzionati per non aver rispettato la normativa anticovid, e segnalati all’Inps per l’immediata revoca del beneficio e conseguente recupero di quanto indebitamente percepito sino ad oggi. 
Uno degli operai percepiva il sussidio da un anno. Denunciati il committente dei lavori e il proprietario del terreno per la mancata designazione del coordinatore della sicurezza, e l'impresa edile (colpita anche dalla sospensione dell’attività) per il mancato rispetto delle norme in materia di sicurezza. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA