Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ormeggi abusivi a Licata: rimosse 15 barche

 Elevati anche verbali amministrativi e depositati i fascicoli presso la Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di occupazione demaniale abusiva

Di Redazione

Prosegue l’attività di contrasto agli ormeggi abusivi a Licata (Agrigento) a opera della Guardia costiera. Circa 15 barche abusivamente ormeggiate o depositate sulle spiagge sono state rimosse presso la baia di Mollarella e in località Torre di Gaffe, sequestrati anche circa 30 blocchi di cemento adagiati sul basso fondale e utilizzati per gli ormeggi dei natanti in uno specchio d’acqua di quasi 1.100 metri quadrati. Sono stati elevati verbali amministrativi e depositati i fascicoli presso la Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di occupazione demaniale abusiva. 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: