Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Palermo, arrestata commessa “infedele” di Zara: ha rubato vestiti per 850 euro

I responsabili del punto vendita della catena spagnola hanno osservato per un po' i movimenti di alcuni lavoratori e scoperto il furto

Di Redazione

A rubare i vestiti non sarebbe stata un’abile ladro, ma una dipendente del negozio Zara al centro di Palermo che ha portato via merce per un valore complessivo di circa 850 euro tra abiti e accessori. I carabinieri della compagnia di Piazza Verdi hanno arrestato una dipendente del negozio, addetta al servizio spedizioni.

Pubblicità

I responsabili del punto vendita della catena spagnola hanno osservato per un po' i movimenti di alcuni lavoratori, pronti a chiamare il 112 per segnalare la prima mossa sospetta. E così nei giorni scorsi le pattuglie dei carabinieri della compagnia di piazza Verdi hanno arrestato la 37enne adesso indagata per furto aggravato. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: