Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

"Arrotondava" il Reddito di cittadinanza spacciando crack e cocaina: arrestato

Il blitz dei carabinieri nell'abitazione di un 40enne nel quartiere Brancaccio

Di Redazione

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Piazza Verdi hanno arrestato un 40enne, palermitano, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno effettuato una perquisizione all’indagato, nel quartiere Brancaccio, rinvenendo oltre 150 dosi tra crack e cocaina, e quasi 400 euro in banconote di piccolo taglio.

Pubblicità

L’indagato che risulta percettore del “reddito di cittadinanza” è stato segnalato all’ INPS per la sospensione del beneficio.

L’arresto è stato convalidato del G.I.P. che ha sottoposto l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo quotidiano di presentazione alla P.G. e dell’obbligo di dimora nel Comune di Palermo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: