Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Pescano migliaia di ricci in area marina protetta a Favignana: denunce e sequestro

Circa 7.500 ricci erano stati appena pescati da quattro persone

Di Redazione

I militari della Guardia di Finanza del Roan di Palermo e di Trapani hanno sequestrato 7500 ricci appena pescati da quattro uomini da una imbarcazione a Cala Rotonda di Favignana, nell’area marina protetta delle Isole Egadi. I quattro pescatori di frodo sono stati denunciati per la violazione delle disposizioni penali a tutela delle aree marine protette e multati con 20.000 euro, avendo superato i limiti previsti per la cattura del riccio di mare. Il gip ha emesso un decreto di sequestro dell’imbarcazione e di due motori fuoribordo. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: