Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Picchia la moglie per avere denaro, arrestato a Misterbianco

L'uomo, 38 anni, in tutti i 15 anni di matrimonio avrebbe preteso soldi dalla conserte e l'avrebbe schiaffeggiata e insultata

Di Redazione

Un uomo di 38 anni sottoposto all’affidamento ai servizi sociali è stato arrestato dai carabinieri a Misterbianco (Catania) per maltrattamenti nei confronti della moglie 37enne. A chiamare i militari è stata la donna, che ha riportato ferite giudicate guaribili in 7 giorni. L'aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite per motivi economici: per tutti e 15 anni di matrimonio il marito avrebbe preteso spesso denaro dalla moglie, che avrebbe spesso spesso insultato e schiaffeggiato, nonostante quest’ultima gli spiegasse che il proprio diniego era motivato dall’indisponibilità economica. La vittima non avrebbe mai denunciato le violenze, commesse anche davanti ai figli minorenni. Il giudice ha convalidato l’arresto disponendo per l’uomo la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, con applicazione del braccialetto elettronico.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA