Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Più di 120mila prodotti, tra giocattoli e trucchi, sequestrati: erano senza marchio CE

Per il negoziante che aveva posto la merce in vendita è scattata anche una sanzione

Di Redazione

Nei giorni scorsi i finanzieri del Gruppo di Termini Imerese (Palermo) hanno sequestrato in un negozio 124.161 prodotti, tra cui catene luminose, decorazioni, prodotti per il trucco e giocattoli. La merce posta in vendita e risultata priva delle indicazioni minime previste dalla normativa sull'etichettatura e sulla sicurezza dei prodotti, riguardanti le informazioni circa il luogo d’origine, il produttore/importatore, le istruzioni, le precauzioni e la destinazione d’uso. Il materiale elettrico e i giocattoli non riportavano la marcatura CE che conferisce al prodotto il diritto alla commercializzazione e all’utilizzazione nel territorio comunitario, attestandone la conformità agli standard di sicurezza imposti dall’Unione Europea. Oltre al sequestro amministrativo della merce, per il negoziante sono scattate le sanzioni amministrative. 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: