Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Procura generale di Catania, quattro i magistrati in corsa

Tra essi anche il procuratore Carmelo Zuccaro. Sette concorrono per il posto di procuratore a Palermo

Di Redazione

Sono quattro i magistrati in corsa per diventare Procuratore Generale a Catania. Sono infatti scaduti i termini e la domanda è stata presentata dall’attuale procuratore etneo Carmelo Zuccaro, dall'avvocato generale a Catania Carlo Caponcello, da Beniamino Calabrese, attualmente Avvocato Generale a Catanzaro e dal procuratore aggiunto a Catania Ignazio Fonzo.

Pubblicità

Termini scaduti anche per l’incarico di Procuratore della Repubblica a Palermo. Hanno presentato la domanda l’attuale procuratore di Messina, Maurizio De Lucia, dal procuratore generale di Firenze, Marcello Viola , dal procuratore aggiunto di Palermo Marzia Sabella, dall’altro procuratore aggiunto di Palermo Paolo Guido, dal procuratore di Gela, Fernando Asaro, dal sostituto procuratore della Procura nazionale antimafia Franca Imbergamo e dal procuratore aggiunto di Catania Francesco Puleio.

Le nomine comunque non avverranno in brevissimo tempo e ci vorrà ancora qualche mese prima che le domande siano esaminate dalla apposita commissione del Csm e che poi Palazzo dei Marescialli deliberi gli incarichi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA