Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Prodotti scaduti in chioschi a Siracusa: multe per 15mila euro

Riscontrate anche violazioni relative al controllo dei manuali hccp e mancata attivazione dei protocolli sanitari previsti dalla normativa anti Covid 

Di Redazione

I carabinieri di Siracusa, supportati dal nucleo antisofisticazione e Sanità, dal nucleo Ispettorato del lavoro e dai militari della Compagnia del 12esimo reggimento Sicilia, hanno sanzionato due chioschi adibiti alla vendita di bibite ed elevato sanzioni per 15mila euro.

Pubblicità

Le attività ispezionate sono responsabili di violazioni relative al controllo dei manuali hccp, della mancata attivazione dei protocolli sanitari previsti dalla normativa anti Covid e sono stati trovati in possesso di un centinaio di prodotti scaduti, alcuni dei quali dal 2016, che sono stati sequestrati. Una delle attività è stata ulteriormente sanzionata per altri 5mila euro a causa della presenza di un lavoratore in nero e privo di green pass: l’attività è stata sospesa per violazione della normativa sui contratti di assunzione. I titolari sono stati denunciati per violazione della normativa sugli impianti di video sorveglianza per i quali non era mai stata richiesta l’autorizzazione. L'operazione rientra nell’ambito dei controlli alle attività commerciali in Ortigia per permettere a cittadini e turisti di fruire in sicurezza di diversi servizi. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA