Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Prova circuito della gara al buio e a tutta velocità: ritirata patente a pilota

Doveva partecipare alla cronoscalata Monte Erice, in programma domani 

Di Redazione

Al buio e a tutta velocità ha provato il circuito di gara. Adesso per il pilota è scattato il ritiro della patente. E accaduto questa mattina verso le 5 sulla provinciale 31, la strada teatro domani la 63esima edizione della Monte Erice, una cronoscalata che quest’anno ha registrato un record di iscritti. Oggi si stanno svolgendo le prove ufficiali, ma un pilota, che probabilmente conosceva poco il circuito, durante la notte con la propria auto ha provato la scalata per memorizzare il circuito, mettendo a repentaglio la sicurezza della circolazione stradale con un alto rischio per sé e per chiunque stava percorrendo quella strada ancora regolarmente aperta al traffico. 
I carabinieri lo hanno sorpreso mentre sfrecciava verso Erice vetta. All’altezza della zona San Nicola hanno bloccato il pilota che aveva superato in piena curva altre due vetture. Il 44enne ha detto loro di essere arrivato da Caltanissetta per partecipare alla gara e di voler provare il circuito essendo per lui la prima partecipazione alla cronoscalata. Il 44enne, però, non parteciperà neppure questa volta alla gara: i carabinieri infatti gli hanno ritirato la patente.  

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: