Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Quattro turisti stranieri salvati sull'Etna dopo chiamata di soccorso

Attivato il previsto piano di emergenza con il coinvolgimento del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza: i vigili del fuoco inviati sul posto

Di Redazione

Due coppie di turisti stranieri di nazionalità americana, tunisina, polacca e olandese in difficoltà sul versante Nord dell’Etna, in zona Piano Provenzana, Grotta del Gelo, sono stati messi in salvo dai vigili del fuoco. I quattro sono riusciti a raggiungere il rifugio di Monte Spagnolo e fare una chiamata di soccorso. Attivato il previsto piano di emergenza con il coinvolgimento del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, sono state subito inviate le squadre di Vigili del Fuoco di Distaccamenti volontari di Maletto e Linguaglossa e del Distaccamento di Randazzo. Sono stati raggiunti dalla squadra dei Vigili del Fuoco volontari di Maletto e riaccompagnati per un tratto a piedi e per il restante tratto con i mezzi fuoristrada a Piano Provenzana, dove verranno consegnati alle cure dei Sanitari del Servizio 118. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: